Le Pescatore Canariani


 

Assaï de queste Pescatore vivevano a Port-Etienne,un bel porto di pesca di Moretania,ma soprattutto bello lucroso in lo villaggio qui, campavano queste pescatore; tra il suo accampamento, sotto a grande tende entro certi de queste rifugie c'erano dei letti di ferro allora che entro li altre se vedivano dei tavolone senza  tovaglia e su le dette tavoli le moschi guasi cosi numerose che le grane di sabbia, volavano su le bicchieri poï, andavano, su lo naso, la bocca o l'orecchi dei pescatore gia avezze a questo genere di carezza, per venire a dissetarsi i tale posto, ci voleva veramente a morire di sete.....Queste pescadore pe essere in contatto con li suoi pari o lu suo armatore ,utilisavano dei emettore molto potente in fuori della legislazione européa,e cosi distorbavano li altre comunicazione,arivavamo ad individuarni qualcuni, ma,il lavoro era arduo.....A quel tempo,a Port-Etienne non avevemo ne radiogoniometro e nemmeno radar.  

Tomaso.